17 febbraio 2010

APPELLO DELLE PARLAMENTARI TOSCANE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.

Come donne toscane, impegnate in politica e nelle istituzioni, non possiamo rimanere in silenzio di fronte a vicende come quella di Vanessa Simonini, una giovane di Gallicano strappata all?affetto dei suoi cari da un atto di violenza incomprensibile.
Quanto Ŕ avvenuto nei giorni scorsi in un comune della provincia di Lucca ci induce a riflettere sulle cause profonde di un disagio che vede spesso vittime le donne.
La violenza sulle donne continua ad essere un fenomeno con cifre altissime, spessissimo, come in questo caso, ad opera di familiari o conoscenti.
Vanessa, purtroppo, ha confermato questa tragica veritÓ e riteniamo di rendere onore alla sua memoria ed al suo giovane impegno proprio sui temi della violenza chiedendo un supplemento di attenzione a uomini e donne che credono nel rispetto fra i sessi.
Per questo, nel ricordo di Vanessa e di tutte le donne che, come lei, sono vittime di violenza e soprusi, vogliamo costruire un progetto che metta in primo piano i valori dell?uguaglianza, della paritÓ dei diritti, della libertÓ femminile, della solidarietÓ e della convivenza civile.
Un progetto a tutela delle donne in grado di coinvolgere tutti coloro che stanno dalla parte dei diritti, contro ogni forma di violenza.


Firmato:

On. Rosy Bindi
On. Susanna Cenni
On. Rosa De Pasquale
Sen. Vittoria Franco
On. Maria Grazia Gatti
Sen. Manuela Granaiola
On. Raffaella Mariani
On. Donella Mattesini
On. Silvia Velo